Associazioni

PRO LOCO

L'Associazione Pro Loco - Rota d'Imagna è stata fondata nel settembre 2004 con lo scopo di promuovere in ogni forma e con ogni mezzo la conoscenza, la tutela, la valorizzazione ambientale, storiche, culturali, tradizionali ed artistiche del territorio e della comunità di Rota d'Imagna, onde promuoverne la crescita sociale.

Fin dalle sue origini la pro-loco poneva la sua attenzione al Turismo e al turista. Infatti già nell'atto di fondazione si poneva in evidenza, che la Pro Loco doveva dedicare gran parte delle proprie energie, a migliorare la ricettività turistica a Rota d'Imagna e far si che il turista trovasse nel paese una degna accoglienza e quei servizi indispensabili a rendere più piacevole il suo soggiorno.

Vice presidente: Graziella Pelaratti

Segretario: Claudia Rota

Tesoriere: Giovanni Angioletti

Recapiti
Settore: Turismo

UNIONE SPORTIVA ROTA CALCIO

L'U.S. Rota d'Imagna nasce nel 1985 grazie a un gruppo di ragazzi del paese che con la benedizione del parrocco Manzoni don Alessandro, iscrivono la neonata società al CSI di Bergamo.


Nella stagione succcessiva il presidente Personeni Giacomo con l’innesto di acuni giocatori di peso e affidando la squadra al responsable tecnico Mazzucotelli Elvezio, allestisce una squadra competitiva sfiorando la promozione e conquistando il terzo posto.

Nel campionato 1987/88 al termine di un testa a testa avvincente con il Sombreno, conquista la meritata promozione dal gruppo C al gruppo B con 40 punti nel girone F.

Nelle stagioni successive, avendo come meta la salvezza , riesce a centrare l’obbiettivo ottenendo dei buoni piazzamenti di centro classifica sino alla stagione 1995/96 dove concludendo il campionato al penultimo posto del girone A con 22 punti , retrocede nel gruppo C.

Per motivi di lavoro Personeni Giacomo nel 1998 lascia la presidenza e viene eletto il Dott. Fagnani Alberto che si alterna nella carica di presidente con Capelli Roberto sino alla stagione 2002/2003.

Nella stagione 1997/98 arriva la seconda retrocessione, al termine di un’annata deludente e sfortunata, la squadra si piazza al penultimo posto con 30 punti nel girone A del gruppo C retrocedendo nel gruppo D.

Per meriti sportivi viene ripescata e nel campionato 1998/99 ottiene una posizione onorevole raggiungendo il settimo posto con 35 punti del gruppo C girone A.

Nelle stagioni seguenti si disputano campionati tranquilli di centro classifica sino alla stagione 2000/01 dove arriva la seconda retrocessione in virtù dei 16 punti conquistati che equivalgono il penultimo posto del girone A e la retrocessione nel gruppo D.

Nel 2003 , il consiglio direttivo da le dimissioni , la società si rinnova e il nuovo consiglio elegge come presidente il Parroco Don Sefano Bonazzi affidando la guida tecnica a Fabrizio Locatelli. La squadra si rafforza nel parco giocatori e sfiora la promozione nel gruppo C arrivando seconda nel girone B dietro alla Pol. Valsecca.

Nel 2005 viene eletto presidente Giacomo Personeni . La squadra non riesce a centrare la promozione piazzandosi a metà classifica del girone N con 28 punti.

Nella stagione successiva un passo importante si compie. L’Or. Rota D’Imagna , squadra dei ragazzi militante nel campionato esordienti, si fonde con l’U.S. Rota D’Imagna divenendo un’unica società.

L’Or. Rota D’Imagna è nato nel 1989 grazie alla volontà di alcuni genitori che hanno voluto dare ai loro ragazzi uno sport sano. Responsabile tecnico è stato Bennato Piergiuseppe sino alla stagione 1992/93 per poi passare le redini a Vitari Diego. Presidente della società è stato Locatelli Franco che ha retto la presidenza sino alla stagione 2005/06 anno della fusione. Rimasto nel consiglio direttivo sino nell’agosto del 2008 anno della sua prematura scomparsa.

Nel 2007, per motivi di salute Personeni Giacomo lascia la carica di presidente e il consiglio direttivo elegge a pieni voti Italo Ferrari. Nella stagione successiva, Locatelli Fabrizio lascia la guida tecnica per motivi di lavoro e il suo posto viene rilevato da Gavinelli Fabiano.

Nel campionato 2008/09 per dare la possibilità di giocare ad alcuni ragazzi che per diversi motivi non avrebbero potuto giocare alla domenica, si è dato vita a una nuova squadra inscrivendola al campionato infrasettimanale serale del Csi.

Attualmente le squadre inscritte nel campionato 2009/10 sono tre: quella degli esordienti che milita nel girone B con 18 giocatori, la squadra dei dilettanti che milita nel gruppo D girone H con 11 giocatori provenienti dal settore giovanile e la squadra dell’infrasettimanale che milita nel girone A, composta da 13 giocatori.

Gli obbiettivi posti dalla società sono: dare la possibilità ai giovani di giocare divertendosi mantenendo lo spirito agonistico adeguato, quello di allacciare dei buoni rapporti con le altre associazioni presenti in paese per essere partecipi alla vita sociale locale.

In attesa che anche dal campo arrivino risultati migliori, rimbocchiamoci le maniche mettendoci a disposizione tutti dai dirigenti ai giocatori, per centrare ogni traguardo e dare lustro ai colori bianco/azzurro.

Presidente: Ferrari Italo
Vice Presidente: Bosè Barbara
Segretario: Mazzucco Davide
Consiglieri: Pelaratti Francesco, Moscheni Francesco
Amministratore: Frigeni Gianni
Resp. Tecnico dilettanti: Rota Marco
Resp. Tecnico infrasett.: Rota Bruno
Preparatore atletico: Pelaratti Giorgio, Alborghetti Andrea
Resp. Tec. esordienti: Vitari Diego
Guardalinee: Locatelli Ferdinando, Personeni Franco
Resp. Ecclesiastico: Bonazzi Don Stefano
Colori sociali: bianco/azzurro
Campo da gioco: Parrocchiale Vittorio Don Taramelli via M. Buonarrotti
Dimensioni: metri 53,10 x 28,60
Orari partite: Sabato h. (15.00 – 16.00) – Martedi h. 21.00
Sponsor istituzionali:

  • Edil Ce.Vi.
  • Bosè Professioni Immobiliari Srl
  • Hotel Resort & SPA Miramonti
  • Impresa di pulizie Susy
  • Panificio Mazzucco, Controsoffittature MDM
  • Joe Commerce
  • Immobiliare Pelaratti
  • Pavimentazioni Lopav.

 

Settore: Sport